> AOB2 > Utenti > Trasparenza documenti fatturazione > Domiciliazione fatture (SEPA)

Domiciliazione fatture (SEPA)


Domiciliazione fatture consumi idrici

In osservanza del Regolamento UE 260/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 14 marzo 2012 e del Provvedimento applicativo della Banca d’Italia del 22 febbraio 2013, dal  1 febbraio 2014 il servizio SEPA Credit Transfer (S.C.T – bonifico SEPA) e SEPA Direct Debit (S.D.D. – incasso SEPA nelle sue varianti CORE e B2B) sostituiranno i servizi nazionali di bonifico e addebito diretto (R.I.D.).

Il disposto normativo regola l’Area Unica dei Pagamenti in Euro (SEPA – “Syngle Euro Payments Area”) in modalità uniformi sui 33 paesi aderenti rappresentando un importante avanzamento della realizzazione del mercato interno nella comunità europea.

Qual è lo scopo della SEPA

Creare un mercato dei pagamenti armonizzato , concorrenziale ed innovativo, con condizioni di base, diritti ed obblighi, omogenei tra i vari paesi aderenti, che offra ai cittadini, alle imprese e alle pubbliche amministrazioni, la possibilità di effettuare e ricevere pagamenti in euro nell'area SEPA, senza più differenze tra pagamenti nazionali ed europei con la stessa facilità e sicurezza su cui si può contare nel proprio contesto nazionale.

Domiciliazione bancaria e/o postale

Per attivare la domiciliazione dei pagamenti è necessario scaricare il modulo allegato e renderlo compilato in ogni sua parte unitamente ad una copia di un documento d'identità e codice fiscale.

Eventuali moduli incompleti non verranno processati.

Scarica modulo adesione Sepa

Scarica modulo revoca Sepa

Il modulo compilato in ogni sua parte e completo degli allegati richiesti deve essere inoltrato al gestore AOB DUE srl:

  • a mezzo raccomandata AR all’indirizzo Aob Due Srl – Via XXV Aprile, 18 – 25038 Rovato
  • a mezzo Fax al n. 030 7714292
  • via email all’indirizzo aob2@cert.aob2.it